Tale compito è stato espletato dal Settore ben prima che una norma di legge (Art 1 comma 4 L 425/1996) lo imponesse obbligatoriamente: con la sua attività editoriale, protrattasi per oltre 20 anni, Dialogo sui Farmaci si è sforzato di fornire indicazioni trasparenti e scientificamente valide, nettamente distinte e separate da quelle dell'industria del settore, spesso condizionata da strategie di mercato.

Come è noto, a seguito del Decreto governativo della spending review e conseguente mancanza di risorse, Dialogo sui farmaci ha cessato le sue pubblicazioni alla fine del 2012.

Preso atto di tale situazione, perdurando comunque l'obbligo del Settore farmaceutico di attuare quanto in premessa, si è deciso di provvedere alla prosecuzione del lavoro di informazione utilizzando le modalità e i mezzi attualmente disponibili.

La nuova pubblicazione, INFOFARMA, inizialmente bimestrale, adotta un formato elettronico, pubblicamente accessibile a partire dal sito web dell'ULSS 20.

Il target di questa informazione sono i MMG e i farmacisti del Sistema Sanitario Nazionale.