Tu sei qui : Homepage > Notizie

Notizie
Ulss 20 Verona Regione Veneto

Informazioni sulla notizia

ven 01 luglio 2016

Corso di formazione on line sulle vaccinazioni pediatriche rivolto ai cittadini

È in rete da oggi il primo corso di formazione on line sulle vaccinazioni pediatriche rivolto ai cittadini. Promosso e messo a punto dalla Regione Veneto con la consulenza dell’agenzia di editoria scientifica Zadig, il percorso Tutto sui vaccini in parole semplici si rivolge a coloro che cercano informazioni scientificamente corrette e aggiornate sui vaccini e ha l’obiettivo di favorire scelte di salute consapevoli. Basato sulla partecipazione attiva dell’utente, il corso alterna momenti di apprendimento “classico” a momenti di gioco e di coinvolgimento emotivo. La consultazione è libera e semplice: vi si accede dalla piattaforma www.formars.it, la quale si articola in tre sezioni.
Leggiti e informati contiene informazioni aggiornate e complete sulle vaccinazioni e sulle malattie prevenibili con il vaccino, suddivise in varie schede di approfondimento che si possono consultare e scaricare in formato pdf.
Segue Mettiti alla prova, in cui l’utente può verificare le proprie conoscenze e affrontare i dubbi e i luoghi comuni più diffusi attraverso cinque giochi enigmistici. Il punteggio ottenuto con i giochi può essere migliorato con la lettura delle schede informative, sino ad acquisire un diploma di merito.
Nei miei panni, infine, è un’esperienza multimediale che parla alle emozioni. Realizzata da un team di giovani informatici esperti nella progettazione di serious game (AlfaCloud), quest’ultima sezione fa comprendere il punto di vista di coloro che per motivi di salute non possono essere vaccinati, e che pertanto possono affidarsi, per essere protetti, alla sola immunità di gregge. Cosa succederebbe a queste persone se scoppiasse e si diffondesse un’epidemia?
Al termine del percorso sarà possibile, per chi lo volesse, compilare un questionario di gradimento: cogliere i suggerimenti degli utenti sarà utile per migliorare l’offerta formativa e comunicativa in funzione delle esigenze del cittadino.
Il progetto Tutto sui vaccini in parole semplici si colloca in un più ampio percorso che vede da anni il Veneto impegnato nell’offerta di un servizio vaccinale sicuro ed efficiente. Dal 2008, con la sospensione dell’obbligo vaccinale, i cittadini sono stati chiamati a effettuare scelte di salute consapevoli per sé e per i propri figli. Per questo motivo sempre maggiori sforzi sono stati indirizzati verso un dialogo fondato sulla trasparenza, sulla preparazione scientifica del personale sanitario e sulla possibilità da parte dei cittadini di ricevere corrette informazioni.


Fonte: Ufficio Stampa